Fiorenzo Fantini

Riminese D.O.C. Vive gli sport con passione, come esperienza di vita ed esplorazione dei propri confini e del mondo. Si è divertito con: calcio, sci, podismo, pallavolo, windsurf, vela, paracadutismo, subacquea, triathlon, baseball, ciclismo, canoa… Trascina e coinvolge le persone nelle sue passioni sportive per condividerne le emozioni. Diplomato con lode all’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Urbino, diploma di Educatore Professionale, abilitato all’insegnamento di Scienze Motorie e Sportive nelle scuole secondarie di I e II grado, responsabile regionale Libertas – Sport per disabili. Dal 1986 organizza corsi (giocomotricità, nuoto, equitazione, atletica, calcio, roller, pallavolo, ginnastica, bici, ecc.) e realizza e gestisce il Progetto “Sport senza barriere”: eventi, manifestazioni sportive e attività nel tempo libero per persone con disabilità fisica e mentale. Nel 1989 è ideatore, realizzatore e responsabile sino al 2006 della “Palestra AG23” – attività integrate per persone disabili. E’ docente di ruolo in Scienze Motorie e Sportive presso ITTS “Belluzzi-Da Vinci” Rimini. Progetta e propone attività di sport e tempo libero nell’Associazione Esplora della quale è co-fondatore (assieme a Stefano Sarti e “Mandu” Massimiliano Manduchi). Tra le varie qualifiche sottolinea:

  • Istruttore di nuoto per disabili
  • Aiuto Istruttore sub P.A.D.I. e H.S.A. (Handicapped Scuba Association)
  • Vela per disabili psico-fisici
  • OLP (Operatore Locale Progetto – tutor per Servizio Civile)
  • Organizzatore corsi nazionali di formazione Libertas: attività sportive per persone con disabilità

Massimiliano Manduchi (allenatore Special Crabs)

Nato a Rimini 40 anni fa, “Mandu” si occupa di basket praticamente da sempre, avendo ereditato la passione dal babbo. Laureato in psicologia, lavora come educatore presso la “Coop. Soc. Il Millepiedi” dal dicembre ’98. Nel gennaio 2005, sotto la supervisione del noto allenatore di basket Marco Calamai, ha avviato il primo corso di basket Special Crabs, in collaborazione con AUSL di Rimini e Basket Rimini. Nell’estate del 2007 ha conseguito la qualifica di Allenatore di base. Attualmente gli Special Crabs sono circa 35 ragazzi e ragazze tra i 16 e i 45 anni con diagnosi che vanno dall’autismo, al ritardo semplice, al disturbo psichiatrico.

Tatiana Rocco

Nata a Padova il 12 giugno del ’79. Fin da piccola ama “muoversi” e farebbe qualsiasi sport. Si appassiona in particolare alla pallamano ed arrivano le prime convocazioni con la Nazionale Italiana. Sente però che c’è un di più… Sceglie di andare a vivere in contesti di emarginazione e disagio sociale. Nel tentativo di non trattenere il dono del talento in campo sportivo e di fondere passioni e lavoro si iscrive alla Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Bologna. Ottiene a pieni voti la laurea magistrale (specializzazione in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate) con una tesi sperimentale svolta in una baraccopoli del Kenya. Trascorre un anno in Bolivia dove propone e collabora in progetti per bambini di strada, alcolisti adulti e carcerati. Lavora sin dalla sua costituzione nell’Associazione Esplora. Abilitata all’insegnamento di Scienze Motorie e Sportive nelle scuole secondarie di I e II grado è docente di ruolo presso IC “Gabellini” di Coriano. La sua formazione è un continuo “impasto” di crescita personale, esperienza sul campo e corsi di formazione. Crede che c’è uno spazio, pieno di dignità, da affiancare ad interventi di terapia. Sono incontri di scambio: gustare una leggerezza che non è superficialità, aprire i campi di esperienza, dare gli strumenti per far sentire all’altro che ha altre opportunità e regalare emozioni e, perché no, divertirsi.

Stefano Sarti

Riminese a tutti gli effetti, diplomato all’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Urbino, lavora dal 2001 come educatore e responsabile di struttura presso la “Coop. Soc. Il Millepiedi” . Istruttore di nuoto, salvataggio F.I.N. (Federazione Italiana Nuoto) ed allenatore di pallavolo, quest’ultima attività portata avanti ininterrottamente con passione dal 1988 ad oggi nelle palestre della provincia di Rimini. Attualmente allenatore presso il Viserba Volley e Docente Nazionale della F.I.P.A.V (Federazione Italiana Pallavolo). Rivolge un interesse particolare allo studio dell’apprendimento motorio e delle sue fasi di sviluppo realizzando molti progetti che spaziano dalla gioco-motricità alla formazione dell’atleta evoluto. Adora lo sci e tutte le attività in montagna, la bicicletta (passione ereditata dal padre), il tennis e tutto lo sport in genere quando è un esempio “sano” innanzi tutto nel percorso costruttivo di persone leali ed oneste. Altre qualifiche: OLP (Operatore Locale Progetto – tutor per Servizio Civile). Co-fondatore dell’ASD Esplora assieme a Fiorenzo Fantini e “Mandu” Massimiliano Manduchi. E’ direttore provinciale Special Olympics.